Badante italiana

Ci sono molte persone e molte famiglie che di sicuro leggeranno con interesse questo articolo che parla della possibilità di cercare una badante italiana che venga ad aiutare delle persone anziane che possono far parte di quella famiglia o anche persone che hanno una forma di disabilità temporanea o definitiva, e in ogni caso hanno bisogno di un supporto domiciliare, perché ad un certo punto da soli potrebbero avere difficoltà a prendersi cura di loro stessi.

 Da questo punto di vista come sempre diciamo in questi casi le situazioni sono spesso molto diverse tra loro e quindi non si può parlare in maniera troppo generica, nel senso che ci possono essere delle persone anziane che ancora sono in discrete condizioni ma semplicemente hanno bisogno di una badante part time che vada a casa loro per supportarle in varie questioni pratiche e anche per fare loro compagnia.

 Possiamo parlare della classica coppia di anziani che potrebbero essere i nonni di quella persona che va a cercare la badante e che hanno bisogno di qualcuno che li aiuti per le faccende di casa o li accompagni per fare spesa, che le accompagni per a ritirare la licenza dal medico, o semplicemente per fare una passeggiata e non isolarsi in casa perché poi quello diventa un problema molto pesante per le persone anziane.

Praticamente bisognerà mettersi d’accordo per quanto riguarda gli orari e per quanto riguarda i giorni e in genere loro verrebbero ogni giorno per qualche ora così, per esempio, da preparargli anche la cena per la sera e da fare tutto quello che c’è da fare prima di andare via.

In questo caso anche l’investimento economico sarebbe più gestibile a differenza di quando poi si parla di una badante convivente che è un qualcosa di molto più impegnativo ed è molto più complesso da tutti i punti di vista.

Dobbiamo scegliere una badante italiana che ha delle buone referenze

Per quanto riguarda i motivi per il quale una famiglia può scegliere o vorrebbe scegliere una badante italiana, intanto c’è da dire che questo mestiere lo fanno sia donne e uomini stranieri che anche italiani e non c’è differenza perché poi la qualità si vede non dalla nazionalità ma dall’esperienza e anche dall’empatia che serve per fare questo lavoro.

 Più che altro qui si potrebbe fare riferimento ad eventuali problemi di comunicazione e quindi quella famiglia vorrebbe avere la certezza che la professionista in questione parli perfettamente la lingua italiana, o semplicemente perché quella badante italiana è stata consigliata loro da parenti che già la conoscono per altri motivi, o anche da colleghi di lavoro o da amici vari.

Si sa soprattutto che le persone anziane si fidano poco delle recensioni online e quindi vanno solo con il passaparola, e comunque poi a prescindere dalla nazionalità quello che fa la differenza è il rapporto che si crea non solo tra la badante e la persona anziana che ha bisogno di supporto e assistenza, ma anche con la famiglia della stessa chiaramente. 

Richiesta di maggiori informazioni

Per qualsiasi informazioni, potete compilare il form e un nostro incaricato, provvederà quanto prima a contattarvi! Grazie e buona navigazione!

Nome(Obbligatorio)
Chiama Ora
Whatsapp
Email