Badante part time 

Quando parliamo di una badante part time parliamo di una figura importantissima  per tantissime famiglie, visto che stiamo parlando di una figura professionale che ha l’obiettivo di fornire assistenza e supporto a persona disabili o persone anziane o persone malate in periodi determinati durante il  giorno e sono periodi e servizi che servono a migliorare la qualità della vita di queste persone, con l’obiettivo di aiutarle a mantenere un certo grado di indipendenza e comunque dare loro un aiuto.

 Quando parliamo di un aiuto nel contesto di un servizio part time possiamo fare riferimento all’aiuto che riguarda l’igiene personale e riguarda l’abbigliamento.

Ma possiamo parlare anche del fatto che una badante è responsabile per l’assunzione di farmaci, o per il monitoraggio dei sintomi e più In generale di un supporto generale per un benessere mentale e fisico di quella paziente o di quel paziente anziano in questione.

 Così come possiamo parlare la classica badante che magari va a casa dei nostri nonni o dei nostri genitori anziani e si occupa di preparare i pasti per il pranzo e per la cena, così come si occupa di lavare i vestiti e delle varie spese domestiche, fino ad arrivare a un’organizzazione generale della vita del paziente con l’obiettivo di garantire un ambiente domestico confortevole, sicuro e pulito.

 Ma poi segue parliamo di una badante part time come stiamo facendo in questo caso, ma sarebbe la stessa cosa se parlassimo di una badante full time, comunque, non dobbiamo sottovalutare il supporto emotivo e la compagnia che queste professioniste possono garantire a queste persone anziane che spesso si ritrovano sole e isolate, che poi è un qualcosa che peggiora una situazione che già di per sé non è facile.

 Così come dobbiamo fare riferimento all’aiuto che danno loro per tutte le questioni che riguardano l’esterno di casa e quindi magari un trasporto verso una struttura sanitaria o un’assistenza nella compilazione dei documenti o semplicemente un supporto emotivo all’interno di quelle visite.

Non dobbiamo essere superficiali nella scelta di una badante

 Per quanto riguarda la scelta di una badante a parte non essere superficiali come suggerivamo nel titolo di questa seconda parte e forse poche persone lo sono perché sanno benissimo che figura delicata stanno per assumere, le strade da percorrere sono varie e ognuno sceglierà quella che più gli sembra efficace e conveniente.

Infatti, in certi casi le persone quello che fanno è iniziare subito a fare delle telefonate o comunque a far girare la voce magari parlandone anche di persona con degli amici o con dei colleghi di lavoro o con dei familiari, per capire se c’è qualcuno che ha dei contatti da dare di una badante di cui si fida perché la conosce per qualche motivo e in questo modo eviteremo di dover investire troppo tempo nella ricerca.


 Oppure possiamo provare la strada di andare a parlare con delle cooperative che sono loro a cercarle al posto nostro occupandosi dei colloqui e occupandosi soprattutto della parte burocratica ed economica che riguarda la stesura del contratto.

Richiesta di maggiori informazioni

Per qualsiasi informazioni, potete compilare il form e un nostro incaricato, provvederà quanto prima a contattarvi! Grazie e buona navigazione!

Nome(Obbligatorio)
Chiama Ora
Whatsapp
Email